ESSERE O NON ESSERE…..

esserenonessereVoi che cosa siete? Cioè, quando vi presentate, quando incontrate qualcuno, come vi
definite? Qual è la prima caratteristica che pensate vi identifichi? Tipo tu, proprio tu , sconosciuto lettore che sei capitato su questa pagina probabilmente per caso, se mi avessi davanti e ti dovessi presentare, cosa mi racconteresti di te? “Ciao, sono Luca, ho 43 anni e sono un imprenditore”. Potrebbe essere? E poi? Come continueresti? “Sono sposato, ho 2 figli e mi piace molto giocare a biliardo”.

E’ crisi, signori miei. Crisi nera. Mi guardo attorno e non riesco a fare a meno di pensare
che tutte queste definizioni io non le ho. O meglio, certo che le ho. Per esempio mi chiamo Monica; o meglio, mi chiamano Monica, perché il nome di certo non ce lo scegliamo noi. Voi vi sareste voluti chiamare con il nome che, volenti o nolenti, portate? E per l’età dicasi lo stesso. Mica l’ho scelto io di nascere 30 anni fa. Per tutto il resto, ve ne do atto, conta il libero arbitrio; si è quindi responsabili di sé stessi, delle proprie scelte e, quindi, delle loro conseguenze. Ora, senza dilungarsi troppo sulle scelte che hanno portato al mio presente liquido, la domanda che mi perseguita è: ma io chi cazzo sono? Cosa faccio nella vita? Lavoro, ma non saprei dirvi esattamente cosa faccio. Nulla di illecito, intendiamoci. Però non ho una professione specifica, una passione con la quale presentarmi al mondo.  Fatemi spiegare meglio, ammesso che stiate ancora leggendo questo sproloquio. Io mi guardo attorno e vedo persone che riescono a definirsi, in particolare attraverso la loro professione o passione. Avvocato, ingegnere, astrologa, attore, regista, cantante, commerciale, insegnate, professore. Ci sono anche quelli meno precisi, mica sono tutti così sicuri: libero professionista, artista, dirigente, impiegato. E poi ci sono io: “Ciao, sono Monica, ho 30 anni e sono…….sono confusa!

A.A.A. identità cercasi. E se proprio chiedo troppo, almeno datemi un teschio!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ATTACCATEVI. Contrassegna il permalink.

2 risposte a ESSERE O NON ESSERE…..

  1. CountryBoccolo ha detto:

    ma se alla domanda ”chi sei?” rispondiamo con ”sono un fabbro” identifica veramente chi siamo anche se stiamo solo dicendo il lavoro che facciamo?..
    …siamo esattamente quello che dobbiamo essere, il risultato delle nostre scelte (o non scelte)

    Forza Monica!!!
    Ciaooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...